COTRONEInforma

  • Full Screen
  • Wide Screen
  • Narrow Screen
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

GUERRA A SOAKRO

E-mail Stampa PDF

Diciamo BASTA

In pieno inverno la Soakro lascia a secco la popolazione di Cotronei e le località turistiche di Trepidò. Incomprensibili le motivazioni. Ingiustificabili i comportamenti.

Senza un avviso, senza un metodo razionale, senza una spiegazione.

Di converso, una popolazione incredula su quanto sta accadendo si barcamena nel chiedere, nel domandare senza avere risposte esaurienti.

Diciamo BASTA. Non è possibile mantenere questa società che prende a piene mani dai cotronellari un tributo costosissimo per dare in cambio un servizio che – parafrasando Gaber – peggio che da noi solo in Uganda!

Diciamo BASTA. Chiediamo alla popolazione uno scatto di dignità, una reazione contro il sopruso e l’inefficienza, l’immobilismo politico e amministrativo.

Diciamo BASTA e quantizziamo i danni per il mancato servizio dell’acqua.

In questi giorni, con i rubinetti a secco la Soakro ha provocato non pochi danni:

  • tubi rotti dal gelo per il riutilizzo dei serbatoi posti all’esterno delle abitazioni
  • contatori che girano all’impazzata per scaricare aria prima che l’acqua riempia le tubazioni
  • scaldabagni che svuotano l’acqua calda per l’usura delle guarnizioni nelle valvole di ritegno
  • flessibili scoppiati per la forte pressione all’arrivo dell’acqua

E si potrebbe continuare con chissà quanti esempi o casi specifici.

Diciamo BASTA e riprendiamoci l’acqua.

Da questo momento l’Associazione culturale di volontariato “Cotroneinforma” si propone di intercettare il dissenso collettivo e chiama “alla RISCOSSA il popolo cotronellaro”.

Chiediamo la collaborazione degli avvocati, dei commercialisti, dei politici e degli amministratori di buona volontà, dei giovani e dei lavoratori, delle donne e degli anziani.

Diciamo BASTA e mettiamo in piedi una vertenza legale contro Soakro.

Diciamo BASTA e raccogliamo tutte le cartelle di pagamento per tenerle in conto capitale come risarcimento danni.

Diciamo BASTA e strutturiamo legalmente la fuoriuscita dalla società e pianifichiamo un immediato servizio con gestione municipalizzata.

Diciamo BASTA.

Per contatti e disponibilità cotroneinforma@libero.it - www.cotroneinforma.com

Lunedì 19 gennaio, alle ore 18:00 c/o la sede di Cotroneinforma in via Laghi Silani 50,

incontro preparatorio sulla vertenza da costruire, per la costituzione di un comitato civico.

Facciamo circolare la parola e ritroviamoci in massa!

You are here Home