COTRONEInforma

  • Full Screen
  • Wide Screen
  • Narrow Screen
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Cinema e spettacolo
Cinema

A teatro...

Teatro



"Omnia sunt communia"

COTRONEInforma n.123


Disponibile in Pdf

 

Resta sempre aggiornato

su notizie, eventi e cinema...

iscriviti alla nostra

newsletter...

***

 

Lascia un messaggio nel

nostro libro ospiti...Occhiolino

***

 

Inseriti nella sezione galleria

nuovi video riguardanti la

redazione...

***

Eventi e manifestazioni

Domenica 13.03.2011: Burton Snowboard Festival @ Villaggio Palumbo

E-mail Stampa PDF

Riders, dopo tante attese e speranze, è arrivato il momento di annunciarvi che lo snowboard è diventato una realtà anche nella nostra amata Sila, non solo per noi amanti ma per tutti. E per questo motivo è arrivato il momento di celebrarlo con una grande festa per tutti, amici, famiglie e bambini. In questi anni abbiamo lavorato tanto per far conoscere e crescere lo snowboard e vi possiamo assicurare che non è stato facile,ma or...a siamo pronti per dimostrare il grande valore di questo sport e della sua filosofia tutti insieme dal primo all’ultimo. Il 360° Slide Shop assieme a Pigghe e Danilo con la collaborazione dell’A.S.D. Catanzaro Snow Riders, A.S.D. Kimera e Villaggio Palumbo sono lieti di presentare il BURTON SNOWBOARD IN FESTIVAL che si svolgerà domenica 13 marzo presso il Villaggio Palumbo nel piazzale antistante la biglietteria dove verrà anche allestito un palco per l’evento. Musica dal vivo, divertimento, sport, amicizia e premi saranno i protagonisti della giornata dove tutti noi riders potremmo mettere in pratica l’allegria, la freschezza e l’energia che lo snowboard ci insegna. Inoltre uno speciale concorso ad estrazione dove tutti i presenti potranno partecipare e vincere con un piccolo contributo di €2,50 tanti premi dal valore di oltre €2.000,00. ( I biglietti si potranno acquistare da martedi presso il 360° Slide Shop di Palumbo Sila fino a domenica dove verrà allestito anche un apposito banchetto per la vendita degli stessi nei pressi del palco)

Presentazione del libro: Fatti che interrogano il cuore

E-mail Stampa PDF

Come prima, ma non più come prima? Che succede quando una persona riceve il dono inaspettato della Fede? Quando, lungo una delle qualsiasi "vie di Damasco", si incontra niente di meno che Cristo? Quali cambiamenti produce quell'incontro? Quali novità? Come si modificano le relazioni: nel quotidiano, nella professione, nella sfera pubblica? E perchè mai questo desiderio incontenibile di raccontare ad altri quel che ti è accaduto? A queste e a tante altre domande prova a dare qualche prudente risposta questo libro testimonianza di Beniamino Donnici: il libro che non t'aspetti. "Tante storie semplici che diventano una, tanti fatti che interrogano il cuore". Davanti allo specchio, proprio come quello misteriosamente caduto un giorno in casa sua, l'autore si confessa, con l'emozione e la gratitudine di un bambino cui è stato regalato un giocattolo meraviglioso. Un Libr o che "non è stato scritto per stupire i lettori con gli effetti speciali. Pur se molte storie che vi si raccontano sono prodigiose, il solo miracolo di chi vuol dare testimonianza è quello di fragili cuori guariti dall'amore".

Il World Thinking Day degli scout crotonesi a Cotronei

E-mail Stampa PDF

Il prossimo 27 febbraio, in occasione del Thinking Day, un momento della tradizione scout che risale al 1926, nel quale guide e scout da ogni parte del mondo festeggiano il compleanno di Olave e Baden Powell, fondatori del guidismo e dello scautismo, anche gli scout di tutte le associazioni presenti nella provincia di Crotone dedicheranno l’intera giornata alla celebrazione dell’evento.
Per gli scout si tratta di un giorno speciale, diventato nel corso degli anni un simbolo di riflessione sul guidismo e sullo scautismo. Centinaia di ragazzi si raduneranno a Cotronei, in Piazza Risorgimento, alle 9,00, per vivere in clima di gioia e fraternità una domenica nella quale si ricorderà la nascita del movimento e si testimonieranno i valori scout sul territorio.

Presentazione del libro: La Calabria sottosopra di Nino Amadore

E-mail Stampa PDF

Un libro che prova a raccontare le conseguenze concrete del sottosviluppo mafioso cui non sono estranee le scelte e le azioni di una classe dirigente troppo a lungo legata direttamente ai famigli delle ‘ndrine o alla loro subcultura mafiosa. Ma anche una classe politica che si è allenata, a destra come a sinistra, a rappresentare interessi molto spesso opachi, molto spesso della ‘ndrangheta. Così la rappresentanza dell’illegalità è diventata un fatto naturale, scontato, tanto da far apparire ai più folle chi osa ribellarsi al potere costituito che qui non è lo stato ma il potere parallelo. La ‘ndrangheta, certo, ha capito prima degli altri che bisognava attrezzarsi e non farsi travolgere dal futuro: ha mandato i propri figli a studiare, ha occupato l’universit&agra ve; più predisposta a certe operazioni come quella di Messina, ha fatto valere il proprio potere sul mercato degli scambi criminali con la mafia siciliana. La ‘ndrangheta si è quasi fatta classe dirigente in enti locali, province, unità sanitarie locali e mutuando i riti massonici o entrando a pieno titolo nelle logge ha portato i propri uomini nei salotti buoni. E così anche chi si credeva esente da certo malaffare criminale, come la provincia di Cosenza, non lo è più. Anche il migliore degli esperimenti come l’Università di Arcavacata a Rende, esempio di convento laico per una possibile e liberale classe dirigente del domani, ha dimostrato tutti i limiti.

Al via il quinto appuntamento della Scuola per Librai RUBBETTINO

E-mail Stampa PDF

13 marzo 2011 - Sala Convegni “Ermanno Critelli” – RubbettinoEditore  - Soveria Mannelli

La scuola per librai Rubbettino – prevista a Soveria Mannelli, presso la sede dell’omonima casa editrice il prossimo 13 marzo –  è giunta ormai al suo quinto anno qualificandosi come l’evento formativo più importante del sud Italia dedicato alla categoria dei librai.

Tutte le statistiche indicano il Sud, e particolarmente la Calabria, come il luogo dove si registrano gli indici di lettura più bassi d’Italia. Di fronte a tali sconcertanti dati si cerca spesso di correre ai ripari e di individuare iniziative utili a promuovere la lettura che coinvolgono in primis scuole e biblioteche.

Sovente si trascura però di considerare che, oltre al ruolo fondamentale svolto da queste istituzioni culturali, vi è quello svolto quotidianamente dalle librerie che, in molti casi, rappresentano autentici presidi del libro all’interno di realtà a volte periferiche e difficili. Le librerie non sono solo negozi, così come una biblioteca non è solo una stanza piena di libri. È proprio dalla

Elefantentreffen 2011: Assieme al Pinguinos, il raduno motociclistico più estremo d'Europa

E-mail Stampa PDF

Ogni anno, da 55 anni, in Baviera, a Solla Turmansbagh, 350 km dopo Monaco di Baviera, si ritrovano gli appassionati di moto di tutta Europa,un grande flusso di moto, e più strane, di tutte le marche, anche quelle mai viste e conosciute, come quelle Russe, moto, sidecar, uomini duri quelli che decidono di affrontare questa avventura, spinti dalla passione, dallo spirito d'avventura, dalla voglia di moto, di conoscere il mondo e gente diversa.
Dopo averci partecipato per la prima volta assieme al mio migliore amico, Pippo Cascino, anche per questa edizione dell'Elefantentreffen ho affrontato questo lungo e duro viaggio in moto: ben 2000 chilometri sotto il freddo, quello vero, sotto la pioggia e sotto la neve.
Io e la mia Triumph Tiger siamo partiti giovedì 27 gennaio alle 16:30 da Cuneo direzione Solla Turmansbagh. Prima tappa Trento dove sono giunto alle 2I:50 per il pernottamento. Il mattino successivo incontro in autogrill con i mio amico Gigi, partito da Civitanova Marche alla mezzanotte e mai fermatosi: una stretta di mano,un abbraccio e colazione calda, il Brennero ci aspetta ed il Brennero non scherza.Il viaggio è lungo, ma non solo, non sai mai che tempo ti aspetta; così passiamo il Brennero, devo dire ottimamente, giù in Austria, passiamo da Innsbruk e siamo in territorio tedesco, passiamo Monaco, ma la strada è lunga, inizia a fare freddo sul serio, ci fermiamo varie volte per bere un tè bollente, funziona, un altro pieno e ci si rimette in sella.

Karate – Alessandra Benedetto medaglia d'oro ai campionati d'Italia

E-mail Stampa PDF

Ostia Lido (Roma). Alessandra Benedetto è la nuova campionessa d’Italia nella categoria kg.68 “Senior”. L’atleta reggina, tesserata con la Fortitudo 1903 ed allenata dal Maestro Riccardo Partinico, ha conquistato la Medaglia d’Oro nell’ambito del 24° campionato italiano a rappresentative regionali che si è svolto il 29 gennaio u.s., presso il Palafijlkam del Centro Olimpico della Federazione Italiana Judo Lotta Karate Arti Marziali. Alla manifestazione hanno preso parte le atlete selezionate dai Centri Tecnici Regionali di tutta Italia. Alessandra Benedetto, dopo aver superato nei quarti di finale l’atleta Luisa Russo del CTR Campania con il punteggio di 4 a 0 ed in semifinale Angela Ranieri del CTR Puglia per 3 a 0, si è aggiudicata la finale vincendo in maniera spettacolare, per 7 a 0, contro Giulia

Pietro Baffa & Renato Caruso su Radio Uno

E-mail Stampa PDF

Mercoledì 2 febbraio, nel corso della puntata di Demo Rai (lo storico programma per emergenti di Radio Uno condotto da Renato Marengo e Michael Pergolani) alle ore 23,08 saranno trasmessi due brani contenuti in “Respiro Acustico”, l'album d’esordio di Pietro Baffa e Renato Caruso. Si tratta di “Toc Toc” e di “La Democrazia dei cani” (testo di Pietro Baffa e Alessandro Ducoli e musica di Pietro Baffa, su arrangiamenti di Baffa-Caruso).

Pagina 6 di 13

You are here Eventi e manifestazioni