COTRONEInforma

  • Full Screen
  • Wide Screen
  • Narrow Screen
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Cinema e spettacolo
Cinema

A teatro...

Teatro



"Omnia sunt communia"

COTRONEInforma n.123


Disponibile in Pdf

 

Resta sempre aggiornato

su notizie, eventi e cinema...

iscriviti alla nostra

newsletter...

***

 

Lascia un messaggio nel

nostro libro ospiti...Occhiolino

***

 

Inseriti nella sezione galleria

nuovi video riguardanti la

redazione...

***

Cinema e spettacolo

"Good Morning Africa" Una sorprendente mostra fotografica a cura della rivista Africa

E-mail Stampa PDF

Quaranta incredibili immagini scattate da reporter capaci di catturare la vitalità di un continente in pieno movimento. Un racconto inedito e palpitante sulla nuova Africa. L’Africa come non l’avete mai vista. In mostra a Milano – nell'ambito della 22a edizione del Festival del Cinema Africano, d’Asia e America Latina – dal 20 al 25 marzo, presso il Festival Center (Casa del Pane, Casello Ovest, MM Porta Venezia).

68° Mostra del Cinema di Venezia, premiati due registi calabresi

E-mail Stampa PDF

Sono stati premiati dalla sezione “Orizzonti sezione Cortometraggio” della 68° mostra del Cinema di Venezia, Felice D'Agostino e Arturo Lavorato, registi calabresi con un corto dal titolo "In attesa dell'avvento".

La motivazione: “Dando nuova energia alla lunga tradizione di cinema che utilizza materiale d’archivio, “In attesa dell’avvento” crea un prisma cinematografico che esplora i lati oscuri delle politiche passate e delle cruciali implicazioni sulle incertezze del presente”.

Lode a Jim - When you're strange: un docu-film sulla storia dei Doors

E-mail Stampa PDF

Nel 40° anniversario della sua morte, il 21 giugno è uscito un docu-film sull’incredibile Jim Morrison, anima dei Doors. Aveva 27 anni quando venne ritrovato privo di vita nel suo appartamento Parigino dalla ragazza Pamela, Pam coma la chiamava Jim.
Seppur così giovane, Jim Morrison intraprese un percorso intenso e coinvolgente che lo vide protagonista dell’era della contro-Cultura. Gli anni 60 come terreno e linfa fertile per un mito della musica internazionale. Mai si potrà dimenticare colui che ha fatto della musica uno stile di vita e che con essa ha raggiunto le menti degli “altri”, così venivano chiamati e designati coloro i quali non volevano essere schiavi del sistema.

E' morto mario Monicelli, l'ultimo padre della commedia all'italiana

E-mail Stampa PDF

Il cinema Italiano piange già da qualche ora il grande regista Mario Monicelli. E' triste apprenedere la notizia, soprattutto sapere che la sua morte non è naturale ma si tratta di un suicidio. Pare infatti che il regista si sia lanciato dal quinto piano dell'ospedale San Giovanni di Roma, dove era stato ricoverato per un tumore alla prostata. Difficile pensare che l'uomo che ha saputo descrivere la società italiana, leggerne ogni sua trasformazione, ironizzare sui vizi degli italiani, sia alla fine arrivato a concludere tragicamente la sua esistenza. Mancherà Mario al cinema, ma il suo genio resterà vivo grazie ai suoi bellissimi film. Tra i sui successi: "Guardie e ladri", "I soliti ignoti", "La grande guerra", "L'armata Brancaleone", "Amici miei","La ragazza con la pistola", "Speriamo che sia femmina".

E' morto Dino De Laurentiis grande produttore cinematografico

E-mail Stampa PDF

Dino De LaurentisIl mondo del cinema perde il suo ultimo, grande produttore, Dino De Laurentiis. L'uomo che ha permesso la nascita di film come 'Riso Amaro' (1949) di Giuseppe De Santis - che gli fara' conoscere la sua seconda moglie, l'attrice Silvana Mangano - 'La strada (1954) e Le notti di Cabiria (1957) di Fellini fino alla serie dedicata al cannibale Hannibal Lecter. Un uomo coraggioso e fortunato che produsse film che hanno fatto la storia del cinema prima in Italia e poi negli Usa e che, fino all'ultimo, fu indipendente. Nel 2007 produsse il suo ultimo film, 'Hannibal - Le origini del male', lanciando una sorta di sfida alle major americane: "Ho scelto di fare un film senza di loro per essere indipendente a livello creativo e potermi muovere come meglio potevo".

Fonte Agi.

Pagina 1 di 6

  • «
  •  Inizio 
  •  Prec. 
  •  1 
  •  2 
  •  3 
  •  4 
  •  5 
  •  6 
  •  Succ. 
  •  Fine 
  • »
You are here Cinema e spettacolo